Droni, usati come armi di distruzione o come mezzi di sorveglianza; ma se, invece, in un futuro prossimo, qualcuno li usasse per creare reti di comunicazione?
È quello che racconta Arun, il protagonista di questa storia, dopo aver incontrato un attivista rivoluzionario, un dronepunk appunto, che risponde al nome Johnny Appledrone. Figura mitica e leggendaria, il vecchio Johnny cerca da anni di scardinare il potere costituito e combatte la sua crociata personale e solitaria contro le multinazionali che tentano di mettere le mani sulla Comunità dei Droni, la rete alternativa alla Mediasfera ufficiale. Anche se la guerra di Johnny è destinata al fallimento, il suo esempio servirà forse a fecondare le generazioni future: perché anche il futuro ha bisogno di rivoluzioni.

 


» Acquista su Amazon