Disponibile su Amazon (anche in ebook)

Ecco un Egitto a tinte strane: il verde della Rivoluzione che ne guida il cambiamento biotecnologico e il rosa della sabbia che ne avvolge gli intrighi e le ambizioni di potere. In questo scenario i Sette, una squadra di poliziotti dalla non specchiata virtù, pesano le anime colpevoli per scambiarle nell’oltretomba con quelle innocenti. Ma cosa succederebbe se qualcosa andasse storto e un verdetto si rivelasse sbagliato? Chi sarebbe a pagarne le conseguenze e chi il responsabile? “Più il problema è grave, più in alto bisogna salire per risolverlo” dice uno dei personaggi, ma l’ascesa non sarà indolore: i segreti del serdab – il luogo dove si giudicano le anime – saranno svelati e stravolgeranno le vite dei Sette in maniera irreversibile. Chi c’è dietro l’omicidio di uno di loro? E chi vuole porre fine al loro immenso potere di dare e togliere la vita?

La scrittura di Clelia Farris, agile e sferzante, densa e acuta, non si risparmia trovate linguistiche, ibridazioni genetiche e innovazioni politiche, nel solco della migliore narrativa di speculazione europea.

 

Disponibile anche in ebook  (ePub)