esediaNata a Mosca nel 1970, Ekaterina Sedia vive tra le “Pinelands” del New Jersey.

I suoi romanzi “The Secret History of Moscow”, “The House of Discarded Dreams” e “Heart of Iron”, acclamati dalla critica e pluri-nominati ai premi Locus, Sidewise e Tiptree, sono stati pubblicati da Prime Books. In Italia, è uscito nel 2012 “L’alchimista” per i tipi di Asengard. Suoi racconti sono apparsi su Analog, Subterranean e Clarkesworld, oltre a numerose antologie. È anche editor di antologie quali “Cities” (premio World Fantasy) e “The Mammoth Book of Gaslit Romance and Wilful Impropriety”.

La sua raccolta di racconti, “Moscow, but Dreaming”, è uscita nel 2012 per Prime Books.

Per Future Fiction è uscita nel 2016 una raccolta di suoi racconti in italiano: Larisa Komarova trova l’amore