Gord Sellar è nato in Malawi, cresciuto Canada, ed è vissuto in Asia, soprattutto nella Corea del Sud, dalla fine del 2001. Dal 2007, i suoi racconti sono usciti su molte delle migliori riviste di fantascienza di lingua inglese, oltre che numerose antologie e alcune raccolte Year’s Best.

Il suo racconto più recente, “Prodigal” (Analog, 12/2016), apparirà su tre raccolte “Year’s Best” del 2017, e in traduzione anche in lingua ceca e cinese. Alcune sue sceneggiature sono diventate cortometraggi in coreano che hanno vinto premi, incluso il primo adattamento in coreano di una storia di H.P. Lovecraft.

Gord Sellar è anche musicista, produttore di birra artigianale, e da poco ha iniziato a costruire giochi da tavolo RPG. Vive nella campagna sud-coreana con la moglie e il figlio.

Altre notizie sull’autore sono disponibili sul suo sito: www.gordsellar.com