K.A. Teryna è nata il secolo scorso oltre il Circolo Polare Artico, è cresciuta al 48° parallelo dell’emisfero settentrionale, ha studiato all’università qualcosa di cui però non si occupa affatto nella sua vita da adulta. K.A. Teryna ha pubblicato il suo primo racconto nel 2008. Negli ultimi dieci anni almeno altri quaranta racconti brevi e lunghi l’hanno seguito su antologie, riviste e opere – anche in traduzione inglese, ungherese e polacca. Ha vinto sia premi nazionali di fantascienza, “Zolotoj Roskon” e “Interpresskon”, che internazionali “Eurocon”.