I camminatori – Vol.2 No/Mad/Land (Italian language)

I camminatori (Vol. 2 - No/Mad/Land) è il primo romanzo italiano di genere solarpunk.

No/Mad/Land è la seconda parte del romanzo I camminatori di Francesco Verso. La prima parte s'intitola I Pulldogs.

I Pulldogs lasciano Roma per abbracciare una nuova condizione umana: senza lasciare traccia del loro passaggio, attraversano luoghi meravigliosi e intere nazioni, girovagando per il mondo come neo-nomadi, diffondendo la loro esistenza “transumante” oppure impegnandosi nella conservazione di culture in via d’estinzione minacciate dal cambiamento climatico globale. Tuttavia, le visioni di Alan e Nicolas su come i Pulldogs dovrebbero vivere finiscono per confliggere e allora si formano due gruppi: uno che punta a nord, nella Russia siberiana, e un altro a sud, verso l’Africa subsahariana, fino al giorno in cui tutti quanti – inclusa una nuova generazione di camminatori – dovranno ritornare a Roma, dove la loro trasformazione ha avuto inizio

Price: € 17,00

Buy Kindle or paper book on Amazon

BUY EPUB VIA PAYPAL

SHARE THIS PAGE WHEREVER YOU WANT

It might also interest you

  • Futuri uniti d’Africa (Italian language)

    Futuri uniti d’Africa è un’antologia di 18 racconti scritti dalle migliori autrici e autori provenienti da Nigeria, Botswana, Sud Africa, Rwanda, Malawi, Kenya, Uganda [...]

    SCOPRI
  • Storie dal Domani 5 (Italian language)

    La quinta selezione annuale dei migliori racconti pubblicati da Future Fiction vi porterà a scoprire interi mondi inesplorati, sia fisici che psicologici, e poi [...]

    SCOPRI
  • Figli del futuro (Italian language)

    Nel nostro futuro non ci sono omini verdi, né raggi laser o viaggi nel tempo, non ci flotte spaziali o teletrasporti: noi, figli del [...]

    SCOPRI
  • Entanglement (dual language English-Italian)

    DUAL LANGUAGE EDITION ENGLISH/ITALIAN “The days of the lone ranger were gone; this was the age of the million heroes.” A journey around the [...]

    SCOPRI
  • La pesatura dell’anima (Italian language)

    Ecco un Egitto a tinte strane: il verde della Rivoluzione che ne guida il cambiamento biotecnologico e il rosa della sabbia che ne avvolge [...]

    SCOPRI